La Missione
L’Information Technology ha acquisito in questi anni un ruolo sempre più determinante; oggi non esiste più azienda che non si affidi ad un sistema informativo per la gestione dei processi di business. La diffusione di Internet ha aperto nuove frontiere in questo campo, dando il via ad una vera e propria rivoluzione. In quest’ottica, l’obiettivo del Gruppo Sirfin è quello di far diventare sempre più competitive le aziende che vogliono rimanere al passo con i tempi.

Le nuove comunicazioni, le tecnologie legate ad internet, la maturità degli operatori, le nuove generazioni di utenti, fanno aumentare l’importanza di Sistemi Informativi Integrati per risposte rapide, competizione globale, personalizzazione delle forniture. Le soluzioni ICT attuali sono sempre più evolute e richiedono infrastrutture molto complesse, Lan, Reti Geografiche, con livelli di servizio che spesso richiedono il funzionamento h24, 7×7.

Il Gruppo Sirfin , partner tecnologico e di soluzioni, anticipa e soddisfa le richieste delle imprese creando e proponendo Soluzioni applicative realizzate con strumenti tecnologici al passo con i tempi e fornendo infrastrutture ICT basate sul “middleware” di mercato coniugata con servizi di altissimo livello.

La Storia
Logo 40Il 6 luglio del 1976, due società cosentine di servizi di contabilità alle imprese, la CRED e l’IVA SYSTEM, che avevano a capo due illuminati imprenditori, Mario COZZA e Renato SCARNATI, anziché contrapporsi sul territorio, decisero di rafforzarsi unendo le competenze e le tecnologie di cui ciascuna era in possesso fondando la SIRIO S.p.A. La prospettiva era anche quella di ampliare le attività investendo nello sviluppo del software e dei servizi di informatica.

Grazie a questa lungimirante e positiva scelta, con l’ingresso di nuovi soci esperti nel settore informatico e con l’assunzione di giovani calabresi diplomati e laureati, la società ha avuto una lunga storia di crescita e di eventi non scontati, quale l’ingresso con il 40% nel capitale, del gruppo OLIVETTI, allora leader italiano dell’informatica. La SIRIO, che intanto aveva cambiato la denominazione in SIRFIN, si è sviluppata negli anni sino ad oggi, creando un gruppo di aziende operanti in vari settori dell’informatica.

Il Gruppo
Le aziende del Gruppo Sirfin si occupano della progettazione e della realizzazione di software, dell’erogazione di servizi informatici, della gestione documentale e archiviazione fisica dei documenti, di servizi di outsourcing, hosting ed housing garantendo 24 ore su 24 servizi di backup, disaster recovery e business management, cablaggi strutturati, formazione e assistenza sistemistica specializzata.

Oltre alla funzione di Capogruppo, Sirfin S.p.A. ha la missione di realizzare software ed erogare servizi strategici d’impresa, servizi in outsourcing per l’amministrazione e la gestione delle risorse umane e soluzioni di BI per il settore bancario. Essa si occupa anche di sviluppare e realizzare sistemi di cabling e networking.


SirfinPA S.r.l.
 è specializzata in attività di sviluppo software relative a progetti sia con il Ministero di Giustizia sia con il Ministero degli Interni. Un’altra area operativa è legata ad attività di assistenza sistemistica e sviluppo software su altri clienti sia della Pubblica Amministrazione Centrale che Locale, per i quali viene erogato il servizio presso le amministrazioni a supporto del personale delle Amministrazioni.


Arkivia Project S.r.l. è specializzata in lavori di Document & Workflow Management per differenti tipologie di utenti, ma comunque accomunati tutti dalla stessa esigenza di conservare e recuperare via web le informazioni archiviate.

L’Infrastruttura
Il Gruppo Sirfin dispone di un’infrastruttura tecnologica che garantisce elevati standards di connettività e funzionalità.
Essa si avvale di due Server Farm: una principale (PDC: Primary Data Center) presso la sede di Rende(CS) ed una di backup (SDC: Secondary Data Center) presso la sede legale a Cosenza.

Nelle server farm, sono installati server HP(Hewlett-Packard) tutti quadri processore quad core ospitanti sistemi operativi Windows Server o RedHat Linux Server; Oracle 12c RDBMS come gestore di database ed Oracle Application Server Apache e Tomcat come Web Server.

Dal 1° giugno 2017, è stata resa funzionale l’archiviazione dei databases del payroll e di altri servizi erogati dall’azienda, sui siti previsti dal cloud di Oracle Corporation (Amsterdam, Londra e Berlino).

A partire dal 1° settembre 2017, il cloud è diventato la sede primaria di erogazione del payroll con annessi servizi di Business Continuity e Disaster Recovery (grazie alla configurazione in cloud di uno specifico processore dedicato e contrattualizzato con Oracle per la BC e DR) e con una connettività di accesso per la clientela di un Gigabit.

Per quanto riguarda la connettività, tutto il traffico dati è monitorato attraverso l’esame di report statistici, relativi ad entrambe le sedi, che contengono le informazioni di “Application and Risk Analysis” e di “Security Analysis”.


I Numeri

Nel contesto di mercato attuale, la focalizzazione sul core business e la riduzione dei costi operativi sono fattori sempre più essenziali per mantenere la competitività e supportare la crescita. In tale prospettiva, l’esternalizzazione dei processi e servizi non direttamente attinenti alle attività chiave rappresenta una strategia a cui ricorrono sempre più operatori. Scegliere il partner giusto cui affidarsi è tuttavia una condizione fondamentale per trarre effettivamente benefici concreti dalla scelta effettuata.

Con un fatturato di oltre 15 milioni di Euro nel 2017 ed un patrimonio di risorse umane pari a circa 200 dipendenti suddivisi tra Roma e Cosenza, il Gruppo Sirfin rappresenta una realtà consolidata nel settore dell’ICT e dei servizi connessi.


Certificazioni

All’interno di un mercato estremamente competitivo, la certificazione del Sistema Qualità aziendale è un requisito indispensabile di riferibilità per l’immissione di prodotti e servizi sul mercato. Come strumento di differenziazione rispetto alla concorrenza non qualificata, garantisce visibilità alle procedure di ottimizzazione del sistema gestionale attraverso uno schema certificativo misurato sulle specifiche caratteristiche dell’azienda ed il suo tipo di attività.

Sulla base di questi principi fondamentali, per competere sul mercato secondo gli standard di processo internazionali, le aziende del Gruppo Sirfin, per ciò che concerne la loro specifica attività, sono in possesso di un sistema di Qualità aziendale conforme alla:

  • Certificazione UNI EN ISO 9001 per ottimizzare il sistema di gestione interno, promuovere il miglioramento continuativo delle prestazioni aziendali nel tempo, accrescere la competitività sul mercato;
  • Certificazione sistemi di gestione ambientale ISO 14001 per il miglioramento continuativo delle perfomance ambientali mediante l’introduzione di un sistema gestionale;
  • Certificazione sistemi di gestione sicurezza ISO 27001 per garantire il controllo dei vari fattori legati alla tutela delle informazioni, per quanto riguarda gli aspetti tecnologici, operativi, procedurali, umani, ambientali;
  • Certificazione sistemi ISO/IEC 20000-1:2011 per lo sviluppo e manutenzione software, consulenza tecnica, installazione, assistenza tecnica ed applicativa, conduzione di prodotti e sistemi software, supporto sistemistico in outsourcing per le amministrazioni, aziende pubbliche e private anche attraverso servizi di Help Desk.
  • Abilitazione preventiva rilasciata dall’Autorità Nazionale Sicurezza U.C. Si. e OS19 Classifica II.

La Capogruppo Sirfin S.p.A. è inoltre abilitata come Laboratorio di Ricerca Tecnologica riconosciuto con Decreto Direttoriale n. 702 del 25/05/04 emesso dal M.I.U.R. (art. 14 commi 9 e 15 del Decreto 593/2000).